In questo articolo vorremo spiegarvi da dove derivano le fettucce Noodles, come possono essere lavorate e che creazioni si possono realizzare.

     Noodles   Noodles

Le fettucce vengono ricavate dal riciclo di tessuti di alta gamma non usati dell'industria tessile e di moda. In quanto ricavati dal ricilo di materiali i Noodles sono un prodotto eco-friendly. Il colori delle fettucce rispecchiano sempre i colori di moda del momento e cambiano sempre in base alla fornitura. Di solito sono composti da 95% cottone e i restanti 5% da elastan o lycra. Possono essere lavati a temperature basse sia a mano che in lavatrice.

Le fettucce Noodles sono inoltre resistenti, piacevoli al tatto e molto facili da lavorare. Possono essere lavorate a maglia, all'uncinetto ma possono anche essere intrecciate, tessute, annodate e tanto altro ancora. Per la lavorazione a maglia e all'uncinetto c'é bisogno di ferri e uncinetti grandi. In quanto le fettucce sono più spessi di un filato tradizionale si riesce a creare un capolavoro in poco tempo.

Noodles   Noodles

Si possono realizzare borse intrecciate, collane e oggetti decorativi e di arredamento come tappeti e pouff. Di seguito vi riportiamo alcuni esempi di oggetti che sono stati realizzati con i noodles.

borsa Noodles   borsa Noodles

 

Salva

Salva

Salva

Bookmark con:

 Facebook   Pinterest 
Postato in Borse da

Creabello